« Torna indietro

โ€œ ๐—ข๐˜€๐—ฝ๐—ฒ๐—ฑ๐—ฎ๐—น๐—ฒ, ๐—ฏ๐—ฎ๐˜€๐˜๐—ฎ ๐˜€๐—ผ๐—ฝ๐—ฟ๐˜‚๐˜€๐—ถโ€

Pubblicato il 3 Gennaio, 2022

Anche in questo inizio di 2022 non potremo dare notizia del primo nato a Piombino. Infatti ci si avvia verso il TERZO anno dalla chiusura del punto nascita. Nonostante le chiacchiere del PD cittadino e dei sodali Fiorentini nulla si muove e nulla si muoverร .

Nel frattempo, chiudono a loro piacimento senza neppure avvisare l’amministrazione la continuitร  assistenziale (ex guardia medica). La chiameremmo “discontinuitร  assistenziale” visto che basta un medico in malattia per lasciarci tutti a piedi, con il primo ambulatorio disponibile a Donoratico.

Ormai un declino costante, diviene sempre piรน difficoltoso arginare una ASL sempre piรน Livorno centrica che si mangia i piccoli nosocomi. E’ il momento di scuotersi e tentare un colpo di reni. Si avviino le interlocuzioni necessarie per passare sotto la ASL di Grosseto. Non crediamo possa essere peggiore che rimanere incatenati a un carrozzone che non ha mai avuto a cuore minimamente Piombino e l’Isola d’Elba. Dobbiamo tagliare i ponti con chi non ha mai ascoltato le esigenze “minime” di un territorio. Ne ricaveremmo soltanto benefici.
Davide Anselmi Coordinatore comunale
Michele Piacentini Responsabile dipartimento comunale sanitร