« Torna indietro

13 zone a rischio allagamento di Roma saranno riqualificate, il via da ieri 4 novembre

Iniziati giovedì mattina i lavori di riqualifica, sono partiti dal quartiere Ostiense

Dalle 8 alle 18 sono stati svolti i lavori di maxi-pulizia straordinaria del quartiere Ostiense. Il nuovo sindaco di Roma Roberto Gualtieri ha in programma la riqualifica di 13 zone della Capitale a rischio allagamento.

Il primo di questi interventi si è svolto con la collaborazione di Ama, Servizio Giardini, Simu, Polizia Locale e Protezione Civile. Ha previsto la potatura del verde, il diserbo e la raccolta del fogliame.

Gli interventi successivi saranno effettuati tra le zone di Magliana, via Flaminia e Ponte Milvio, Cinecittà e via Portuense e Pigneto. Saranno programmati settimanalmente e conclusi entro l’8 dicembre per evitare di lavorare con l’aumento del traffico in previsione del Natale.

x