« Torna indietro

Fabio Bertinelli rassegna le sue dimissioni da Sesto2030

Il consigliere e capogruppo di Sesto 2030 Fabio Bertinelli ha consegnato al Sindaco le dimissioni da consigliere. La difficile scelta è dettata da necessità di natura strettamente personale legate alla sfera lavorativa.

Il consigliere e capogruppo di Sesto 2030 Fabio Bertinelli ha consegnato al Sindaco le dimissioni da consigliere. La difficile scelta è dettata da necessità di natura strettamente personale legate alla sfera lavorativa.

Fabio Bertinelli, il motivo delle dimissioni

A Bertinelli, come previsto dal regolamento, subentrerà Simone Danzo.
A Simone auguro di vivere un’esperienza positiva con la certezza che saprà rappresentare al meglio tutti i cittadini sestesi che hanno dato fiducia a Sesto2030. Ringrazio chi mi ha sostenuto, tutti i componenti di Sesto2030, il Sindaco, tutti i componenti del consiglio comunale, il segretario comunale, tutti i dipendenti e collaboratori del comune di Sesto Calende che mi hanno permesso di svolgere al meglio la carica che mi era stata affidata. Auguro a tutti un buon lavoro e soprattutto “BUONA SALUTE”dichiara Bertinelli.

Dopo Fabio Bertinelli tocca a Simone Danzo

Il futuro consigliere Simone Danzo afferma: «Accolgo con piacere il passaggio di testimone e ringrazio Fabio per quanto fatto fino ad ora e per quanto farà in futuro. Anche se le vicissitudini personali gli impongono un cambio di priorità so di poter sempre contare sul suo supporto. Sono orgoglioso di iniziare questa avventura a fianco di Alessandra, siamo in completa sintonia su molti temi e guardo con fiducia ed ottimismo al lavoro che faremo assieme».

Tutto il gruppo Sesto2030 si unisce ad Alessandra, ora capogruppo, nel ringraziamento a Fabio perché «È soprattutto grazie a lui e alla sua disponibilità che stiamo facendo questa esperienza. Si è esposto in prima persona mettendoci la faccia e non risparmiando energie per migliorare le cose. Siamo certi che continueremo a godere del suo supporto e del suo aiuto, Gli facciamo i più grandi auguri e continuiamo nel lavoro portato avanti anche da lui».

LEGGI ANCHE -> Luino, piogge incessanti: preoccupazioni in crescita per il ponte sul Tresa

Edizioni