« Torna indietro

giacomo pigni

L’olgiatese Pigni nominato da Mattarella “Cavaliere al merito della Repubblica”

Sono stati 57 i Cavalieri al merito insigniti dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e fra questi spunta anche un varesotto: Giacomo Pigni di Olgiate Olona.

Sono stati 57 i Cavalieri al merito insigniti dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e fra questi spunta anche un varesotto: Giacomo Pigni di Olgiate Olona.

Giacomo Pigni, riconoscimento da applausi

Il 25enne laureato in giurisprudenza, che ha studiato un anno in Belgio e che lavora per Adapt l’associazione per gli studi internazionali e comparati sul diritto del lavoro e sulle relazioni industriali, fondata da Marco Biagi, ha ricevuto la più alta onorificenza italiana per il suo servizio reso alla comunità durante l’emergenza coronavirus. 

Pigni, volontario dell’Auser Ticino-Olona, associazione che si occupa delle persone anziane, ha coinvolto una ventina di studenti abili nell’attivare chiamate di ascolto per dare compagnia alle persone sole durante il lockdown.

Le dichiarazioni di Giacomo Pigni

Sono veramente emozionatole sue prime parolema sarebbe sbagliato viverlo come un riconoscimento personale. Ho avuto l’onore e l’onere di coordinare un gruppo di circa 30 persone del Legnanese nel servizio di consegna della spesa a quegli anziani che durante l’emergenza erano i soggetti più fragili; Allo stesso tempo, abbiamo fatto partire un servizio di compagnia telefonica prendendo il testimone da Auser Ticino Olona, che svolge questo servizio da anni ma che durante l’emergenza non era in grado di erogarlo”.

Non sono mancati ovviamente i ringraziamenti a chi si occupa di servizi che valgono come vero e proprie missioni.

Leggi anche -> IPANTELLAS CONTINUANO A FAR RIDERE SUL WEB E SI TENGONO STRETTA “VARESE”

Edizioni