« Torna indietro

Alta capacità Napoli-Bari e stazione Hirpinia: la soddisfazione del senatore Grassi della Lega

Avellino – Rete ferroviaria italiana ha licenziato il progetto della linea ad alta capacità Napoli-Bari per la parte che riguarda le province di Avellino e di Foggia, con particolare riferimento alla stazione Hirpinia, che sorgerà nel comune di Ariano Irpino. Sul punto interviene il senatore Ugo Grassi, della Lega, che affida alla seguente nota stampa la sua riflessione: “Esprimo grande soddisfazione per l’approvazione del progetto definitivo della tratta ferroviaria Hirpinia – Orsara, che rende giustizia alla battaglia che feci in commissione Lavori pubblici per correggere i gravi errori inseriti dal Movimento Cinque Stelle nelle stime dei costi, totalmente errate, come ho avuto modo di dimostrare. La stima del valore di quella realizzazione era stata sballata di diverse centinaia di milioni di euro, per calcoli grossolani e approssimativi messi in campo dai pentastellati. Mi feci quindi carico di accertare e provare il costo reale della costruzione della stazione (251 milioni e non certo 1,6 miliardi), così da far approvare una correzione al parere.
Questo tratto sarà uno dei lotti più importanti della Napoli-Bari – sottolinea Grassi – e darà una risposta a cittadini e mondo produttivo del meridione che ha bisogno di buone infrastrutture, in tempi celeri”.

x