« Torna indietro

sdr_HDRB

Ariano Irpino, elezioni: il Pd punta alla coalizione allargata. Il 23 giugno incontro pubblico

Ariano Irpino – Il circolo locale del Partito democratico apre al mondo delle associazioni e del civismo per costruire la più ampia coalizione possibile in vista delle prossime elezioni amministrative, che a settembre dovrebbero dare alla città un nuovo consiglio comunale e un nuovo sindaco. La precedente amministrazione, guidata dal socialista Enrico Franza, è caduta a seguito delle dimissioni dalla carica del sindaco per impossibilità di proseguire le attività consiliari. Franza era stato eletto al secondo turno di ballottaggio contro il sindaco uscente, Domenico Gambacorta, espressione del centrodestra. Al primo turno la coalizione a sostegno di Gambacorta aveva ottenuto la maggioranza dei consiglieri e quindi Franza aveva provato ad amministrare senza poter contare su un numero sufficiente di consiglieri. Storture della legge elettorale, dopo sei mesi l’epilogo che era praticamente già scritto. Ora il Pd e il centrosinistra provano a tornare alla guida della città, ma prestano maggiore attenzione ai criteri da utilizzare per la formazione delle liste e della coalizione per tentare la vittoria al primo turno. Mercoledì prossimo, alle ore 18.00, il Partito democratico ha organizzato un incontro pubblico presso un noto locale di Ariano Irpino per iniziare a raccogliere le prime riflessioni e per iniziare a stilare le linee programmatiche. L’obiettivo, si legge in una nota stampa, è quello di realizzare una coalizione che sia in linea con quelle che amministrano la regione Campania e il Governo. Ma resta il dubbio legato al Movimento 5stelle, che ad Ariano Irpino può contare sulla presenza del deputato Generoso Maraia.

x