« Torna indietro

Arrestato uomo già indagato nell’Operazione ‘Aquarius’

Bologna. Arrestato uomo già indagato nell’Operazione ‘Aquarius’. L’intervento dei Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Bologna.

Bologna. Arrestato uomo già indagato nell’Operazione ‘Aquarius’

I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Bologna hanno arrestato un ventitreenne calabrese, residente a Bologna, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il fatto è avvenuto ieri pomeriggio, quando una squadra di militari specializzati in materia di sostanze stupefacenti, si è recata a casa del giovane, già indagato nell’operazione “Aquarius”, per notificargli una copia di un decreto di perquisizione, delegata dalla Procura della Repubblica di Bologna.

Durante le operazioni di perquisizione, estese a tutti i locali in uso al calabrese, i Carabinieri hanno trovato un panetto di cocaina del peso di 102 grammi, nascosto all’interno di un raccoglitore di documenti riferiti all’abitazione del giovane, situata nel Quartiere San Donato-San Vitale, ma posizionato nel magazzino di una società di noleggio auto a lungo termine situato nel Quartiere Navile, di cui il ventitreenne è titolare.

Analizzata dai Carabinieri del Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Comando Provinciale di Bologna, la cocaina si è rivelata pura al 72%.

x