« Torna indietro

Dibennardo e Mistretta | Ragusa Economia e Lavoro | Day Italia News Ragusa

Continuità territoriale: il bando!

Continuità territoriale: finalmente ci siamo. Dopo che tutto l’iter è stato sospeso e rimandato a data da destinarsi a causa dell’emergenza Covid, ieri il bando è stato ripubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea. Confermata, dunque, la data del 1° novembre per l’applicazione delle tariffe calmierate per i voli che collegheranno Milano e Roma all’aeroporto di Comiso, che riaprirà i battenti il 22 giugno con le rotte Ryanair per Milano Malpensa e, dal 3 luglio, anche per Pisa, Bruxelles e Francoforte.

I vettori avranno ora due mesi di tempo per rispondere al bando e garantire queste rotte per tre anni a chi risiede in Sicilia (al massimo 38 euro per tratta per i voli a/r su Fiumicino e 50 euro per tratta per i voli a/r su uno dei tre scali milanesi, escluso IVA e tasse aeroportuali).

La coincidenza della riapertura con la ripubblicazione del bando segna un importante momento di ripartenza per il nostro aeroportocommentano il presidente e l’amministratore delegato di Soaco Giuseppe Mistretta e Rosario Dibennardo:

Le rotte su Roma e Milano rappresentano non solo una significativa prospettiva di crescita per l’aeroporto di Comiso, ma innanzitutto una straordinaria opportunità per il territorio, per i suoi cittadini e per il suo sistema economico, dato che tutti potranno potranno utilizzare questo scalo per ogni tipo di esigenza personale e professionale a prezzi contenuti.

A causa dell’impatto della pandemia, siamo certamente in un momento non facile per l’intero sistema del trasporto aereo, della mobilità, del turismo – proseguono Mistretta e Dibennardo –, ma abbiamo lavorato intensamente e senza sosta per programmare nel migliore dei modi la fase della ripartenza e siamo fiduciosi di poter annunciare ulteriori significative novità nelle prossime settimane”.

x