« Torna indietro

Senza categoria

Mestre ricorda i “Mutilati per servizio” e suor Olga Gugelmo

Mestre intitola un parco ai “Mutilati per servizio” e una rotatoria a suor Olga Gugelmo.

Due diverse cerimonie di inaugurazione hanno interessato il centro di Mestre: La prima ha visto dedicare il nome di un parco tra via Torquato Tasso e Corso del Popolo ai “Mutilati per servizio”, con l’intervento dei rappresentanti dell'”Associazione dei Mutilati” da Venezia e dalle altre province del Veneto. Per l’Amministrazione hanno partecipato l’assessore alla Toponomastica Paola Mar, la vicesindaco Luciana Colle e il consigliere delegato alla Sicurezza partecipata Enrico Gavagnin.  

Nella secondo caso è stata intitolata una rotatoria tra via Spalti e via Caneve, non lontano dall’Istituto “Pacinotti”, a suor Olga Gugelmo, religiosa delle Figlie della Chiesa e tra le fondatrici della comunità mestrina del suo ordine. Insieme all’assessore Mar presente l’assessore alla Viabilità Renato Boraso.

Edizioni

x