« Torna indietro

FIOM e UILM: assemblea con i lavoratori per la questione Piombino Tech/DueEmme

Assemblea. Le segreterie sindacali FIOM e UILM hanno tenuto un’ assemblea con tutti i lavoratori per aggiornarli sul percorso Piombino Tech/DueEmme.

Assemblea. Le segreterie sindacali FIOM e UILM hanno tenuto un’ assemblea con tutti i lavoratori per aggiornarli sul percorso Piombino Tech/DueEmme.

Le stesse hanno inviato una richiesta di convocazione urgente lo scorso 12 Giugno alle Istituzioni comunali e regionali, queste ultime hanno dato risposta ma siamo ancora in attesa della convocazione comunale a cui abbiamo specificato espressamente la presenza del Sindaco, in più riprese e con più solleciti.

Assemblea: “Riteniamo che il rischio di 12 licenziamenti….”

Riteniamo che il rischio di 12 licenziamenti non possa essere accettato perché sarebbe una gravità che si aggiunge alla crisi di lavoro nella nostra città. Inoltre questa realtà produttiva si sta insediando con un piano di sviluppo qualificante sia dal punto di vista produttivo che naturalmente professionale, ed anche se al momento ha dichiarato la disponibilità, dopo vari incontri la situazione non si è sbloccata .

Il tempo stringe, con il rischio concreto di 12 licenziamenti ed ancora non abbiamo garanzia che sia accettata dal Curatore e dal Tribunale  la nostra richiesta sindacale di proroga della Procedura, per utilizzare la cassa covid19 in questo frangente per ulteriori 4 settimane .

Per portare la giusta attenzione che i lavoratori e questa vicenda meritano, per le Segreterie Sindacali Uilm e Fiom organizzeranno per i prossimi giorni un presidio sotto il comune di Piombino, chiedendo che quanto prima l’incontro venga convocato alla presenza del Sindaco.

Edizioni