« Torna indietro

La tensione gioca un brutto scherzo. Carabinieri arrestano pusher durante un posto di controllo

I Carabinieri della Stazione di Afragola hanno arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti a fini di spaccio A.C. 23enne del posto già noto alle forze dell’ordine.

L’uomo, che viaggiava tranquillamente alla guida della propria autovettura, è stato fermato dai militari durante un posto di controllo in via Sant’Antonio. I militari, insospettiti dallo stato di agitazione del 23enne e trovata una dose di marijuana nel portaoggetti dell’autovettura, hanno deciso di controllarlo.

Il ragazzo, sentitosi ormai braccato, ha consegnato ai Carabinieri un borsello contenente: 53 dosi di marijuana, 11 dosi di cocaina, la somma in contanti di 1.330 euro, provento dell’illecita attività di spaccio e due cellulari.

Durante il controllo sono stati rinvenuti e sequestrati altri 170 euro, nascosti nel bracciolo, probabile provento delle cessioni effettuate poco prima.

Arrestato è stato sottoposto ai domiciliari in attesa di giudizio.

Edizioni