« Torna indietro

Stesse emozioni ma zero emissioni, la moto elettrica sale in quota a Sestriere

Sarà possibile provare Zero, la moto elettrica californiana, a Sestriere

Zero, la moto elettrica californiana arriva a Sestriere per presentare alla HAT i propri gioielli a zero emissioni. La HAT SESTRIERE ADVENTOURFEST, alla seconda edizione, è il primo grande raduno dedicato al turismo-avventura a Sestriere. Un evento dedicato agli amanti di questa disciplina, di condividere la propria passione, affrontare percorsi organizzati sulle strade sterrate in alta quota delle Valli di Susa e Chisone, incontrare le Case motociclistiche che daranno vita al più grande demo-ride adventour mai realizzato. Non mancheranno i tour condotti da guide esperte, alla scoperta di percorsi panoramici ma accessibili anche chi vuole approcciare il mondo Adventouring.Nata nel 2009, la HARDALPITOUR, nota anche come HAT, ha la fama di aver ispirato la disciplina del mototurismo fuoristrada, recentemente denominato Adventouring.

Nella sua essenza, la HAT è un viaggio-avventura no-stop di 24/36 ore per team di 3 piloti, su strade prevalentemente sterrate, seguendo tracce GPS. Le moto ammesse sono le maxi touring-adventuredal peso non inferiore ai 150 kg. Senza il confronto diretto con il cronometro, l’obiettivo è godere dei percorsidei paesaggi e delle bellezze naturaliin compagnia di amici con cui condividere la stessa passione per questo modo di utilizzare la moto. Raggiungendo la meta si riceverà l’ambito attestato di partecipazione.

Al raduno di Sestriere gli appassionati troveranno la presenza di Zero Motorcycles che è il leader globale nel segmento della moto elettrica e dei propulsori elettrici. Progettate e costruite a mano in California, le moto di Zero Motorcycles riuniscono la tecnologia della Silicon Valley e l’anima del motociclismo, per elevare l’esperienza della mobilità su due ruote. Zero Motorcycles sarà presente nel village da venerdì 26 giugno, con le sue nuove e innovative moto elettriche anche per l’uso off-road, per far testare a tutti gli interessati l’emozionante esperienza di salire in sella a uno dei sui modelli. I test-ride con la moto elettrica californiana sarà svolto a gruppi con guide, con turni a cadenza oraria, si potranno prenotare direttamente sul posto presso il punto di registrazione Zero. Sarà necessario esibire la propria patente di guida in corso di validità e disporre di abbigliamento tecnico protettivo (casco, guanti, stivali, giacca). La partecipazione ai test-ride della moto elettrica sarà gratuita.

Edizioni