« Torna indietro

Padova, rinvenuti 400 grammi di stupefacente Amnesia in casolare abbandonato

Mercoledì mattina gli ufficiali del Reparto di Polizia Giudiziaria hanno perquisito un casolare abbandonato a Padova in via Perosi nei pressi del quartiere Arcella, dove qualche anno c’era la Comunità Incontro per il recupero dei tossicodipendenti. Grazie all’unità cinofila Lucky della Polizia Locale di Padova sono stati trovati quattro occupanti abusivi, di cui tre minorenni (identificati e deferiti all’Autorità Giudiziaria per invasione abusiva di terreni e edifici), con una scatola contenente 1.500 euro, bilancini di precisione, sacchettini e pellicola per il confezionamento della droga e circa 400 grammi di sostanza stupefacente, indicata come Amnesia, il tutto posto sotto sequestro. La sostanza rinvenuta potrebbe essere una variante della classica marijuana, che contiene sia il principio attivo della cannabis, sia il principio attivo dell’eroina. Un mix che può avere effetti molto pericolosi per chi la assume, moltiplicando l’effetto psicotropo e provocando anche perdite di memoria. Nei prossimi giorni partiranno le indagini per capire la provenienza e la destinazione di nuova sostanza.

Edizioni