« Torna indietro

Un giovane finisce nei guai ad Imola (BO)

Un giovane finisce nei guai ad Imola. I Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile di Imola (BO) hanno denunciato un ventenne imolese per rapina impropria in concorso.

Un giovane finisce nei guai ad Imola. I Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile di Imola (BO) hanno denunciato un ventenne imolese per rapina impropria in concorso.

E’ successo ieri sera, quando la Centrale Operativa del 112 ha ricevuto la telefonata di una cassiera del punto vendita “iN’s Mercato” di via 1° Maggio che chiedeva aiuto perché il locale era stato rapinato da due giovani in fuga.

All’arrivo dei militari, uno dei due rapinatori, il ventenne imolese, è stato raggiunto e identificato, mentre l’altro è riuscito a fuggire a piedi.

Ai Carabinieri intervenuti, il rapinatore imolese ha detto: “Abbiamo fatto una cazzata”, riferendosi al complice che, a differenza sua, era riuscito a fuggire col malloppo (auricolari e casse Bluetooth per smartphone), oltrepassando le casse e spingendo per terra la cassiera che non ha esitato a dare l’allarme e chiamare il Numero Unico di Emergenza 112.

Edizioni