« Torna indietro

Ciak a Montecalvello per la fiction “Leonardo”

La fase di ripartenza per Viterbo passa anche dalle produzioni cinematografiche. La location è stata infatti scelta anche per alcuni ciak di “Leonardo”, la serie dedicata al genio toscano.

La fase di ripartenza per Viterbo passa anche dalle produzioni cinematografiche.

La location è stata infatti scelta anche per alcuni ciak di “Leonardo”, la serie dedicata al genio toscano, co-prodotta da Lux Vide, Rai Fiction, Big Light Productions, in associazione con France Televisiòn e RTVE, co-finanziata e distribuita da Sony Pictures Television.

“Vedere Viterbo che torna ad essere la città del cinema a distanza di poco tempo dell’emergenza Covid, è davvero una grande gioia” ha sottolineato l’assessore allo sviluppo economico e alle attività produttive Alessia Mancini..

Sul set Giancarlo Giannini, nei panni di Andrea Del Verrocchio, e l’irlandese Aidan Turner nel ruolo principale di Leonardo da Vinci. 

“L’indotto che le case cinematografiche creano durante le riprese, lo abbiamo visto in più occasioni – spiega l’assessore -. Rivolgo un sentito ringraziamento a chi ha scelto di puntare ancora una volta le proprie telecamere su Viterbo e sui territori del nostro capoluogo. A beneficiarne sicuramente è il settore alberghiero e della ristorazione, comparto che sta pagando pesantemente le conseguenze economiche del lockdown per l’emergenza Covid. Al tempo stesso ne trarrà beneficio l’intero nostro territorio, attraverso un sicuro e prezioso ritorno di immagine”.

Le riprese hanno interessato in particolare piazza del Castello e in strada Montecalvello, limitatamente alla sola area ex scuola e lavatoio. 

Edizioni