« Torna indietro

Karachi borsa

Karachi, attacco suicida in Borsa: 10 morti. E Twitter rimuove la rivendicazione dei terroristi del Bla

Un gruppo di uomini armati ha attaccato questa mattina la Borsa di Karachi: nel corso del successivo scontro a fuoco con la polizia, sarebbero stati uccisi quattro aggressori, secondo quanto dichiarato Ghulam Nabi Memon, , funzionario della polizia locale.

La situazione, secondo la stessa fonte, sarebbe adesso sotto controllo. Ma il bilancio complessivo delle vittime parla di almeno 10 persone. Secondo la polizia le altre vittime, oltre ai 4 assalitori, sono quattro guardie addette alla sicurezza, un poliziotto e un civile. Il gruppo ha fatto irruzione nell’edificio che ospita la Borsa pachistana nella capitale finanziaria del Paese ed ha aperto il fuoco e lanciato almeno una granata nella sala principale dove si svolgono le contrattazioni. La polizia ha recuperato sul posto “armi automatiche moderne ed esplosivi”, hanno reso noto le autorità in un comunicato.

L’attentato suicida è stato rivendicato nelle scorse ore dall’organizzazione terroristica Baloch Liberation Army , che ha poi rilanciato il tweet su Telegram con il seguente testo: “La brigata Majeed dell’Esercito di Liberazione di Baloch ha effettuato oggi un attacco suicida alla Borsa di Karachi. I nostri combattenti sono dentro il palazzo e hanno preso il controllo dell’area”.

FONTE ANSA

Edizioni