« Torna indietro

Gela-Manfria: ss115 urge sicurezza!

All’ennesimo incidente si alzano i toni delle proteste

Feriti lievi, traffico interrotto e deviato su un tratto stradale comunque inagibile del vicino Montelungo. Al di là dei mezzi interessati da uno scontro piuttosto importante, la situazione del tratto cittadino e di collegamento con le frazioni balneari della ss115 è sempre più complicata. E basta un aumento del flusso di automezzi per potersi aspettare un incidente.

I residenti non nascondo l’amarezza per le tante promesse non mantenute e la sordità nei confronti delle continue richieste fatte e ripetono che sulla Gela-Manfria ss115 urge sicurezza. Anche se l’imprudenza e la disattenzione sono le maggiori imputate, l’asfalto discontinuo, fosse ed avvallamenti improvvisi, e soprattutto gli accessi laterali pericolosi e mal impostati, sono aggravanti che se eliminati e corretti con progetti idonei, abbasserebbero il rischio e renderebbero anche più piacevole l’accesso stradale alla nostra città.

Intanto ieri 4 Luglio, una Lancia Delta e una Fiat Panda si sono scontrate violentemente all’accesso della zona residenziale del “l’Agave”, ormai non più nuovo quartiere della zona sotto Montelungo.

Edizioni