« Torna indietro

Litiga col compagno e lo assale con le forbici: arrestata per tentato omicidio a Ferentino

Una lite in casa a Ferentino, ma non di quelle a cui siamo abituati ra le nostre mura domestiche. In questo caso, per poco, non ci scappava il morto.

Questa mattina presto, i carabinieri del centro termale, assisiti dai colleghi della compagni di Anagni, hanno arrestato per “tentato omicidio” I.A. 27enne del posto, nubile, ma schedata per reati contro la persona.

La giovane, la sera precedente, si era scagliata, forbici in mano, contro il proprio convivente.

L’uomo, un 29enne rumeno anche lui pregiudicato per reati inerenti gli stupefacenti, doveva fare ricorso alle cure dei sanitari del “118”, veniva trasportato presso l’Ospedale di Frosinone e trattenuto in prognosi riservata. Non è in pericolo di vita ma ha riportato ferite profonde all’addome, alla gamba ed altre varie contusioni.

Anche la donna doveva fare ricorso alle cure dei medici dello stesso ospedale per contusioni varie. Per lei una prognosi di cinque giorni.

L’arrestata, al termine delle formalità di rito, veniva sottoposta agli arresti domiciliari presso la sua  abitazione.

x