« Torna indietro

Al via oggi la XIX edizione del Libro Possibile

Al via la XIX edizione consecutiva del Libro Possibile, primo festival di caratura nazionale in programma dall’8 all’11 luglio

Al via la XIX edizione consecutiva del Libro Possibile, primo festival di caratura nazionale a ripartire in presenza, in programma dall’8 all’11 luglio. Cinque location rinnovate, misure per garantire la piena sicurezza dell’evento e i più grandi nomi del mondo della letteratura, della politica, dell’attualità, della scienza, dell’impresa, dello spettacolo e della musica pronti ad animare il dibattito culturale a Polignano.

Presentazioni letterarie, dibattiti e tavole rotonde si susseguiranno fino a tarda notte in: lungomare Cristoforo Colombo, nelle banchine ‘Pirelli Cinturato’ e ‘Puglia 365’ del Porto turistico – Cala Ponte Marina e alla Terrazza dei Tuffi. A queste si aggiunge il Libro Possibile Caffè in piazza Caduti di via Fani per lo spazio dedicato ai più piccoli. Confermata la media partnership con Sky Tg24 con dirette ogni sera dal palco principale e interviste agli ospiti. La manifestazione è finanziata dalla Regione Puglia; main sponsor Pirelli; con il patrocinio del Comune di Polignano.

Viaggiatori dello spazio e del tempo è il tema scelto per l’edizione 2020 del festival. Ad aprire la kermesse sul lungomare Cristoforo Colombo non poteva che essere l’astronauta dell’Agenzia Spaziale Europea Luca Parmitano, con un contributo video da Houston. Sul palco il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, e il direttore del distretto tecnologico aerospaziale, Giuseppe Acierno, per un dibattito sul tema delle esplorazioni in orbita moderato da Francesco Giordano.

Rimaniamo con gli occhi puntati verso l’alto con l’astrofisica Patrizia Caraveo, che presenterà in anteprima Il cielo è di tutti (Edizioni Dedalo) in Banchina Puglia 365. Nel libro l’autrice affronta il problema dell’inquinamento da luci a terra e da costellazioni di satelliti. Presenta Elisabetta Bissaldi, ricercatrice del Politecnico di Bari e dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare di Bari

Di Viaggiatori di oggi: il ruolo della politica parlerà il ministro per gli Affari regionali e Autonomie Francesco Boccia. Interviene l’assessore regionale all’Industria turistica Loredana Capone, modera il direttore di Tgnorba24, Enzo Magistà. Le battaglie quotidiane per difendere e valorizzare il patrimonio architettonico italiano sono al centro del libro di Massimo Bray Alla voce cultura (Manni Editore). Il direttore dell’Istituto dell’Enciclopedia Treccani ripercorrerà la sua esperienza da ministro nel Governo Letta insieme al giornalista di Repubblica, Giuliano Foschini, per svelare “il filo rosso che lega le miriadi di singoli e associazioni attive nella promozione culturale”.

Focus su attualità e informazione con il direttore de Ilfattoquotidiano.it Peter Gomez, nell’appuntamento intitolato Dovere di cronaca. Ne discuterà con lui sulla Banchina Pirelli Cinturato il docente di Diritto Costituzionale dell’Università del Salento, Michele Troisi.

Tra gli altri autori che si alterneranno sui palchi del festival ci sono anche Marco Lozito, Alessandro Florio, Marco Tarantino, Giovanni Za, Marco Montrone, Giancarlo Di Paolo e Natale Petti.

L’ingresso è a pagamento, previa prenotazione dal sito www.libropossibile.com, per gli incontri di lungomare Cristoforo Colombo, Banchina Pirelli Cinturato e Banchina Puglia 365 del Porto Turistico. Il biglietto costa 3 euro ed è valido per tutti gli incontri relativi alla piazza e alla giornata selezionata. L’intero ricavato della vendita sarà devoluto in beneficenza. Non è necessaria la prenotazione, invece, per la Terrazza dei Tuffi e al Libro Possibile Caffè. Tutte le info sul sito del festival Il Libro Possibile.

Edizioni