« Torna indietro

Presentazione comitato elettorale di Maschietto a Fondi

Senza categoria

Centro destra compatto a sostegno della candidatura a sindaco di Maschietto a Fondi

Affollata, nei limiti delle restrizioni imposte dalla pandemia, cerimonia di apertura della sede del comitato elettorale di Beniamino Maschietto sindaco, per le elezioni amministrative 2020 che si terranno a Fondi.

Molti i cittadini presenti e tante le autorità politiche, locali e non, intervenute per esprimere stima e fiducia all’attuale vice sindaco.
Su tutti il coordinatore regionale di Forza Italia il senatore Claudio Fazzone, il coordinatore regionale della Lega l’onorevole Francesco Zicchieri, l’europarlamentare di Forza Italia Salvatore De Meo (già sindaco della città), l’europarlamentare della Lega Matteo Adinolfi, il sindaco di Gaeta Cosimino Mitrano (Forza Italia) e il responsabile provinciale di Forza Italia e consigliere comunale di Latina Alessandro Calvi.

Il primo a prendere la parola è stato il senatore Claudio Fazzone: “Beniamino è una persona straordinaria che ha sempre dimostrato attaccamento alla città. È una persona che sa fare il gioco di squadra e mettersi a disposizione della squadra, perché anche chi non sarà eletto, dovrà partecipare attivamente al bene della città. La coalizione che supporta la candidatura di Beniamino è molto competente e rappresenta una giusta sinergia con i territori per crescere insieme”.
Gli ha fatto eco l’onorevole della Lega Francesco Zicchieri: “Essere qui a onorare Beniamino per me è motivo di grande gioia. Beniamino è una persona perbene, seria, educata, impegnato in prima linea per la città come ha dimostrato durante la pandemia, sia da primo cittadino sia da medico. Fondi è cambiata in questi ultimi anni perché c’è una maggioranza che ha saputo muoversi bene fin dove si poteva e credo fortemente che altri questo non avrebbero saputo farlo”.
La parola è passata poi all’Europarlamentare della Lega, Matteo Adinolfi: “La scelta di concorrere con una persona come Beniamino Maschietto per amministrare Fondi è quanto di più giusto che la Lega potesse fare per la città. Da sempre il partito è vicino a questa coalizione, era giusto dare un segnale forte di continuità”.
È stata poi la volta dell’amico di sempre, l’ex sindaco della città, ora Europarlamentare di Forza Italia, Salvatore De Meo: “Noi non siamo per la politica urlata. Beniamino è la scelta migliore e unanime. Vedendo i componenti delle varie liste posso affermare con certezza che questa è la squadra più forte degli ultimi anni, perché ci sono candidati con storie ed esperienze importanti alle spalle. Durante questa campagna elettorale saremo tra le persone, aperti come sempre a suggerimenti e consigli. L’Europa e un’opportunità per questa città e i suoi cittadini, ed io mi sto impegnando ogni giorno anche per questo”.
Altro esponente di Forza Italia sul palco è stato il sindaco della città di Gaeta, Cosimino Mitrano: “Beniamino è innanzitutto un amico, un amministratore capace che saprà destreggiarsi anche con la burocrazia. Ci vorrà cuore e passione e lui e l’uomo giusto, da sempre è vicino ai cittadini. Una persona perbene che farà crescere la città di Fondi”.
Ha chiuso la serie di interventi prima di dare la parola al candidato a sindaco, il responsabile provinciale di Forza Italia nonché consigliere comunale di Latina, Alessandro Calvi: “Fondi ha saputo darsi una propria identità dando un’idea di città grazie a questa coalizione e sono convinto che Maschietto potrà essere il padre di questa città e continuare il lavoro sin qui svolto da Salvatore De Meo. Beniamino è la scelta migliore e straordinaria. Questa classe dirigente è giusta e adatta per una coalizione vittoriosa e competente”.
Ha concluso, particolarmente emozionato dopo la pioggia di elogi, il candidato Beniamino Maschietto: “A concorrere con me ci sono sette liste formate da persone competenti, determinate e capaci. Per me è un grande onore poterle rappresentare. Credo che il motto “Avanti Insieme” dica tutto e ci caratterizzi totalmente. Questa coalizione non ha intenzione di fermarsi o di fare promesse vane, noi saremo sempre a disposizione della città mettendoci cuore e anima. Vogliamo continuare ad essere accanto ad ogni cittadino come abbiamo sempre fatto. La mia prerogativa sarà puntare sul recupero e valorizzazione del centro storico, del lago, sui servizi sociali, sullo sviluppo urbanistico della città, sugli spazi pubblici, sui beni paesaggistici e ambientali, sulle politiche della mobilità e della viabilità, sulle opere pubbliche, per migliorare la qualità della vita della città e per renderla più attrattiva e decorosa”.
La sede del comitato è in via A. Gramsci 29A.

Edizioni