« Torna indietro

puglia salento pizzica

Salento, pizzica, foto di Helmut Berta dal sito Viaggiare in Puglia

Puglia, paese della meraviglia. Quattro assi e decine di appuntamenti per la promozione

Alessandro Piva firma lo spot, Solfrizzi e Stornaiolo (i nostri Toti e Tata) conducono un programma tv e social, Scaraggi racconta in video luoghi storie e volti nascosti

Tornare a viaggiare partendo dalla Puglia, dalle sue spiagge e dalle sue campagne, dai lidi e dai trulli, dalle cattedrali e dalle viuzze lastricate di pietra. E’ stata presentata oggi la campagna di comunicazione pensata e promossa da Pugliapromozione per rilanciare il turismo dopo i lunghissimi mesi dell’epidemia, dell’isolamento, del lockdown.

Si comincia con le immagini. Quelle che potete vedere qui sotto, che raccontano una regione a partire dai suoi colori, dai suoi sapori, ma anche dai suoi suoni. Che siano quelli del mare o delle cicale, che siano voci di bambini o di turisti, oppure echi di antichi strumenti, accompagnano chi è in ascolto fin dentro il grande cuore di questa regione, che alle tante bellezze naturali, artistiche e architettoniche unisce il grande spirito di accoglienza dei suoi abitanti. Lo spot si intitola Puglia . Ripartire dalla meraviglia, ed è firmato da Alessandro Piva, i cui trascorsi da regista di film come Lacapagira o Mio cognato, documentano uno sguardo innamorato e sempre curioso sulla terra d’origine.

Puglia. Riparti dalla meraviglia

Tutta la bellezza della Puglia nella semplicità delle piccole cose, che ci lasciano a bocca aperta e ci regalano, ogni giorno, la meraviglia.#WeAreinPuglia

Pubblicato da Michele Emiliano su Sabato 11 luglio 2020

Ma Piva non è il solo asso nella manica di Pugliapromozione per questa campagna. Ce n’è un altro, anzi, una coppia d’assi: saranno infatti Toti e Tata, alias Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo, a condurre Vacanze pugliesi, programma in dodici puntate registrato in altrettante località pugliesi che andrà in onda su tv locali e social, da Google a Facebook, da Youtube un programma in dodici puntate, registrate in dodici località pugliesi, “Vacanze Pugliesi”, condotto da Toti &Tata (Emilio Solfrizzi e Antonio Stornaiolo), in onda sulle tv locali e lanciato anche sui diversi canali social, in prima fila quelli di InchiostrodiPuglia.

Altro elemento di questa articolata narrazione per immagini sarà un vecchio camper del 1982: a bordo del suo Vostok100k, il giornalista e videomaker Lorenzo Scaraggi percorrerà infatti il tacco d’Italia in lungo e in largo, senza fretta, mantenendo l’obiettivo su volti, tradizioni, anfratti. Per poi restituire via via attraverso video-racconti e dirette social il ritratto in trenta tappe di una Puglia meno conosciuta ma altrettanto ricca di meraviglie.

Attraverso il sito ufficiale del turismo della Regione Puglia sarà poi possibile andare a caccia di itinerari e attività, raccolti in una landing page dedicata oltre che in un portale autonomo. Parliamo di escursioni a piedi, in bici o a cavallo, con percorsi che includono arrampicate, speleo-trekking e uscite in barca a vela. Parliamo di viaggi all’indietro nel tempo, alla scoperta della storia di di uomini e donne, di Santi e Imperatori, mistici e trabuccolanti. Parliamo di itinerari enogastronomici fra vitigni, uliveti, masserie, che includono il rischio di imparare a dare corpo a un gelato artigianale o forma a un’orecchietta casereccia.

E molto altro ancora. “Se la Puglia è diventata così famosa e ricercata in tutto il mondo, lo dobbiamo soprattutto all’obiettivo raggiunto della eccellenza, con tutte le garanzie di sicurezza, di qualità, di sapori, di accoglienza che ci hanno sempre caratterizzato”, commenta infatti il presidente della Regione Emiliano. In questo delicato momento di ripresa delle attività e della mobilità in tutta Italia, la Puglia punta su se stessa e si promuove quindi così, come paese della meraviglia.

x