« Torna indietro

Foto Bologna Fc

Parma – Bologna (2-2): gara da dimenticare per i rossoblu

32esima giornata, serie A. Parma – Bologna (2-2): gara da dimenticare per i rossoblu al Tardini.

32esima giornata, serie A. Parma – Bologna (2-2): gara da dimenticare per i rossoblu al Tardini.

I rossoblu erano partiti con il turbo. Al minuto 3 del primo tempo è Danilo ad aprire le marcature, pochi minuti più tardi arriva il raddoppio del Bologna con Soriano. Sempre nel corso del primo tempo, i rossoblu perdono Bani sostituito per un risentimento al polpaccio sinistro, le sue condizioni verranno valutate nei prossimi giorni.

Il Parma è annichilito, mister D’Aversa tenta il tutto per tutto nel secondo tempo e le sue scelte ribaltano il banco. In pieno recupero i gialloblu siglano i due gol che li portano al pari firmati da Kurtic e Inglese.

I commenti dei rossoblu nel post gara

Il commento del rossoblu Emilio De Leo: “Il rammarico è tanto, i ragazzi hanno impattato bene la gara con qualità e gestione della palla, poi il Parma ha rialzato la testa ma ce lo aspettavamo. E comunque non avevamo mai rischiato nulla nè perso equilibri. Dispiace tanto – continua De Leo – perché in quelle ultime due situazioni dovevamo fare certamente di più. Questo pareggio fa male, specialmente per l’aspetto dell’orgoglio, dovremo reagire immediatamente, ma restiamo ottimisti, perché la nostra qualità di gioco stasera si è ritrovata”.

Ai microfoni di Sky, il commento Mitchell Dijks: “Penso di aver giocato una buona partita, ma non è importate: volevamo i tre punti e non ci siamo riusciti. Prendere quei due gol così alla fine fa veramente arrabbiare. Abbiamo sicuramente perso due punti. Buona prestazione nel primo tempo, – dichiara Dijks – anche nel secondo non abbiamo giocato male ma gli ultimi 10 minuti sono stati una sofferenza. È una lezione che fa male, ma dobbiamo continuare a giocare come abbiamo fatto fino all’80′”.

x