« Torna indietro

Macrolotto ancora in balia della spazzatura

Il problema non è si risolto anzi, ancora spazzatura ovunque al Macrolotto, dai sacchi neri dell’immondizia, alle bottiglie di plastica, stracci, scatoloni , elettrodomestici , dalle lavatrici a ai frigoriferi oggetti per la casa tutti lasciati in bella mostra in via Nino Rota, angolo via Pistoiese e nelle altre traverse di via Filzi. Una questione da risolvere che va avanti da anni e che pare essersi aggravata con la quarantena.

Ne hanno parlato tutti i quotidiani locali denunciando il fatto e sono già intervenuti i vigili, ma l’abbandono selvaggio continua e le segnalazioni dei residenti ugualmente. Nonostante il loro continuo controllo e segnalazioni i rifiuti sono i padroni del quartiere.

A peggiorare le cose l’arrivo dei venditori ambulanti di frutta e verdura che una volta in piazza dell’Immaginario lasciano le loro casse con la frutta nel mezzo e alcuni vendono anche in modo abusivo. Adesso con il caldo aumenta la preoccupazione per le conseguenze che questo abbandono selvaggio potrebbe avere, oltre all’odore sgradevole.

x