« Torna indietro

Padova, maxi operazione Taurus con colpo alla ‘ndrangheta: 33 arresti e 3 milioni di beni sequestrati

Le ramificazioni della ‘ndragheta avevano messo piede anche nel ricco Nord-Est, ma le indagini dei carabinieri del Ros di Padova, coordinati dalla Direzione Antimafia di Venezia, hanno fermato i tentacoli della cosca calabrese con la maxi operazione Taurus con 33 arresti a firma del Gip del Veneto e 3 milioni di beni sequestrati, oltre a numerose perquisizioni nei siti malavitosi gestiti nel Triveneto. Nel blitz, in corso di esecuzione in collaborazione con i carabinieri di Lombardia, Emilia Romagna e Calabria, si stanno notificando oltre 100 avvisi di garanzia. Le accuse contestate sono di associazione mafiosa, traffico di droga, rapina,usura, ricettazione, furto aggravato, favoreggiamento e violazione delle leggi sulle armi con le aggravanti mafiose. Nei prossimi giorni si attendono sviluppi ancora più interessanti per le pene da eseguire ai banditi della ‘ndragheta.

Edizioni