« Torna indietro

Si era diffusa la voce di un nuovo “deposito” in città ed i carabinieri non si sono fatti attendere. 47enne in manette

I Carabinieri della stazione di Afragola hanno perquisito l’abitazione di G. I., 47enne del posto già nota alle forze dell’ordine: il bottino è stato considerevole, ben 2 chili e 600 grammi di stupefacenti di varia tipologia rinvenuti e sequestrati.
I carabinieri hanno trovato nell’armadio della camera da letto, in una borsa da donna,  2 confezioni sottovuoto di cocaina per un peso complessivo di 200 grammi. Rinvenute e sequestrate anche due bustoni termici – stipate in un armadio posizionato sul balcone della cucina – pieni di quasi 2 chili di marijuana. Trovati anche 5 panetti di hashish da 100 grammi l’uno occultati in un mobile del ripostiglio.
I militari hanno trovato anche due bilancini di precisione e vario materiale per il confezionamento: 1600 le bustine di cellophane rinvenute.
Durante le operazioni è stata rinvenuta nel comodino della stanza da letto della signora un’agenda all’interno della quale erano abbinati nomi a somme di denaro.
La 47enne – che è stata arrestata per detenzione di droga a fini di spaccio – è stata sottoposta agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.
In casa  anche il marito, un 53enne del posto già noto alle forze dell’ordine, denunciato per lo stesso reato.

Edizioni