« Torna indietro

Mercogliano – Rapinatore porta a segno il colpo, poi si pente e si costituisce

Mercogliano – Ancora una rapina a Mercogliano, ma questa volta l’evento è andato relativamente a buon fine perché il rapinatore si è pentito e si è costituito. Il colpo era andato a segno in un distributore di carburante lungo via Nazionale, nella zona di Torrette di Mercogliano: un giovane di 23 anni questa mattina (16 luglio 2020) era entrato nei locali per farsi consegnare l’incasso sotto la minaccia della pistola e dopo aver riscosso la somma di trecento euro si era allontanato in automobile, ma subito dopo era sopraggiunto il ripensamento e, accompagnato dal suo avvocato, si è presentato alla caserma dei carabinieri per raccontare cosa aveva appena compiuto. Ha rimediato una denuncia a piede libero.

Edizioni