« Torna indietro

Al via NoalEstate 2020

Trentasette fino ad ora le proposte in calendario – presentazioni di libri, artisti di strada, letture animate, concerti, teatro, mostre – tutti visibili alla pagina dedicata del sito internet istituzionale o sui social del comune

“Quest’anno abbiamo tutti una contingente necessità di serenità e di momenti di incontro e condivisione, ecco quindi la proposta noalese: teatro, musica, spettacoli di strada, concerti, danza, sport, rappresentano il mix perfetto di ingredienti per fare dell’estate un momento stimolante e arricchente per i tutti i cittadini, con una particolare attenzione ai nostri piccolini che tanto ci hanno incoraggiato e sostenuto nel corso della passata quarantena con i loro disegni e colorati arcobaleni – introduce così il calendario estivo della Città di Noale il Sindaco Patrizia Andreotti.

Trentasette fino ad ora le proposte in calendario – presentazioni di libri, artisti di strada, letture animate, concerti, teatro, mostre – tutti visibili alla pagina dedicata del sito internet istituzionale www.comune.noale.ve.it (news NoalEstate) o sui social del comune; eventi prenotabili al 334.1051796 o via mail a noale@comune.noale.ve.it, da lunedì a venerdì dalle 8.30 alle 13.30.

Evidenzia l’ Assessore alla Cultura AnnaMaria Tosatto come “Quando ci siamo tutti trovati sottoposti alle limitazioni previste per il contenimento del virus ci siamo resi conto di quanto importante fosse vivere momenti di svago, visitare una mostra, partecipare alle sagre, ai concertini, ma anche coltivare la propria capacità di apprezzare proposte diverse dai propri soliti interessi. Dobbiamo quindi fare tesoro dei bei momenti che ci aspettano da vivere assieme durante quest’estate, con un occhio però agli spetti legati alla sicurezza. Le proposte sono tante e accontentano tutti i gusti e tutte le età”.

Ci spiega la delegata agli eventi Sara Sartori come infatti si sia deciso, al fine di contemperare la normativa sulla sicurezza e la normativa anticovid, di privilegiare una location unica, la Piazzetta Giacomo Dal Maistro e di prevedere la prenotazione agli eventi, così da gestire meglio gli accessi.

Edizioni