« Torna indietro

L’opera premio speciale “Città di Mestre” nella sede di via Palazzo

La presidente del Consiglio comunale di Venezia, Ermelinda Damiano, ha ricevuto, al Municipio di Mestre, in via Palazzo, l’opera vincitrice del Premio speciale “Città di Mestre”, nell’ambito dell’edizione 2019 del Premio “Mestre di Pittura”, organizzato dal Circolo Veneto.

La presidente del Consiglio comunale di Venezia, Ermelinda Damiano, ha ricevuto, al Municipio di Mestre, in via Palazzo, l’opera vincitrice del Premio speciale “Città di Mestre”, nell’ambito dell’edizione 2019 del Premio “Mestre di Pittura”, organizzato dal Circolo Veneto.

Erano presenti l’artista Roberto Cannata e il presidente del Circolo Veneto, Cesare Campa. Come da regolamento infatti, il quadro vincitore del premio speciale della giuria dedicato alla città di Mestre, viene donato all’Amministrazione comunale ed esposto in Municipio a Mestre.

“Siamo molto felici e orgogliosi di ospitare anche quest’anno un altro dei quadri vincitori del Premio Mestre – ha esordito la presidente Damiano – un premio che in questi anni è cresciuto tantissimo: dai 230 partecipanti del 2017 siamo arrivati a quasi 400 dello scorso anno, provenienti da tutto il mondo. L’opera rappresenta una parte importante di questa città, Forte Marghera, su cui l’Amministrazione sta investendo tantissimo. Forte Marghera infatti è ormai diventata un luogo non solo di aggregazione e socialità, ma anche di espressione culturale a tutto tondo. Ringraziamo perciò il Circolo Veneto, il suo presidente Campa e l’artista Cannata per questo dono alla città”.

Edizioni