« Torna indietro

Montebelluna, Sogni d'estate col cinema all'aperto

Montebelluna, Sogni d'estate col cinema all'aperto

Montebelluna, Sogni d’estate col cinema all’aperto

Montebelluna, Sogni d’estate col cinema all’aperto

Al via lo “spin-off” della rassegna di cinema all’aperto Cineluna, promossa dal Cinema Eden Italia in collaborazione con le istituzioni culturali di Montebelluna all’interno del cartellone “Sogni d’estate 2020”

Prende il via venerdì 17 luglio la rassegna nella rassegna, ovvero uno spin-off di Cineluna, il ciclo di appuntamenti di cinema all’aperto organizzati dal Cinema Eden Italia di Montebelluna all’interno del calendario estivo Sogni d’estate 2020 e messa a punto in collaborazione con le istituzioni culturali – la Biblioteca, il Museo civico, il MeVe e l’Ufficio cultura.

Inaugurato la scorsa settimana con l’appuntamento con l’astronomia al Museo civico di Montebelluna, il cartellone estivo Sogni d’estate 2020 raccoglie fino a metà settembre 30 eventi dalla musica, al teatro, cinema, filosofia, natura, archeologia, storia, incontri con l’autore e molto altro. Il tutto pensato per proporre un calendario vario e appetibile per vari target ma che allo stesso tempo fosse rispettoso delle attuali norme anti-Covid19.

La rassegna Cineluna, invece, che già da qualche anno è organizzata al Parco Manin dal Cinema Eden Italia, è iniziata mercoledì 15 luglio con una nutrita programmazione cui si aggiungeranno anche i 4 appuntamenti organizzati assieme agli enti culturali istituzionali.

Si parte venerdì sera alle 21.15, al Parco Manin, con il film “1917” di Sam Mendes, la proiezione di “1917”, film record d’incassi con 10 nomination all’Oscar e un cast d’eccezione, offre lo spunto per ripercorrere 100 anni di storia tra Grande Guerra e grande schermo. L’introduzione sarà a cura del MeVe.

Ingresso a pagamento. In caso di maltempo l’iniziativa verrà rinviata.


Gli altri spettacoli sono poi previsti martedì 21 luglio “Antropocene – L’epoca umana” di  Jennifer Baichwal, Edward Burtynsky, Nicholas de Pencier, in collaborazione con l’Associazione CombinAzioni con l’introduzione a cura del Museo Civico di Montebelluna e l’intervento di Marirosa Iannell, presidente del Water Grabbing Observatory (ingresso a pagamento; si consiglia la prenotazione:  tel. 3454813756, mail: combinazioni.festival@gmail.com), giovedì 23 luglio con “They shall not grow old – Per sempre giovani” di Peter Jackson con l’introduzione a cura del MeVe (ingresso a pagamento, in caso di maltempo l’iniziativa verrà rinviata) e martedì 18 agosto con “Edison – L’uomo che illuminò il mondo” di Alfonso Gomez-Rejon: un film sul geniale inventore a cui è dedicata la mostra “Edison. L’uomo che inventò il futuro” presso il MeVe. Un’occasione per scoprire Edison ed il fervido periodo di innovazione scientifica di fine 800-inizi 900. L’introduzione è a cura di Museo Civico e Paolo Riccardo Oliva, curatore mostra “Edison. L’uomo che inventò il futuro”.

Edizioni