« Torna indietro

rapina

Rapina a mano armata in un supermercato a Lago Patria

Una nuova rapina a mano armata si è consumata,  pochi minuti fa, intorno alle 18 in supermercato a Lago Patria. Un uomo col volto coperto da un passamontagna si è introdotto all’interno del locale, con una pistola in pugno e intimando ai cassieri di farsi consegnare l’intero incasso. 

A quell’ora nel supermercato erano presenti anche diversi clienti che non hanno opposto alcuna resistenza. Preso il bottino l’uomo si è dileguato. Con ogni probabilità con l’aiuto di un complice che lo attendeva all’esterno. Sul fatto stanno indagando gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Giugliano. E’ da qualche giorno che si stanno registrando diversi colpi del genere nell’hinterland napoletano, creando molta preoccupazione tra gli operatori commerciali e le comunità che chiedono con insistenza maggiori controlli sul territorio per far fronte ad un evidente dilagare della criminalità comune. 

Edizioni