« Torna indietro

3 anfore di epoca romana riaffiorano dal porto di San Felice Circeo

Continuano ad affiorare, dalle acque antistanti il porto di San Felice Circeo, importanti reperti di epoca romana.

L’altro ieri, i carabinieri del nucleo subacquei di Roma hanno recuperato tre splendide anfore.

L’operazione è stata disposta dalla soprintendenza archeologica belle arti e paesaggio per le province di Frosinone, Latina e Rieti.

A sei metri di profondità, i subacquei hanno portato alla luce una prima anfora, lunga 79 cm e dalla circonferenza di circa 90. Quindi una seconda, più tozza, lunga 56 cm e dalla circonferenza di 97 cm ed una terza, lunga 64,5 cm e dalla circonferenza di 74 cm. I tre pezzi, probabilmente fanno parte di un collo, di grande valore, risalente all’ultimo secolo a.c. e primo secolo dopo cristo.

Tutto quanto recuperato è stato affidato alla cura del delegato alla cultura del comune di San Felice Circeo.

Edizioni

x