« Torna indietro

Ariano Irpino – Via Parzanese, cantiere in rapido movimento: per ora regge il piano del Comune

Ariano Irpino – Lavori in corso lungo via Parzanese, ad Ariano Irpino. Come previsto, dal 15 luglio scorso la strada è stata chiusa al traffico per consentire il ripristino del fondo stradale, realizzato con i classici cubetti in porfido che il tempo aveva divelto causando buche ed avvallamenti molto pericolosi. Gli interventi sono iniziati dalla parte finale della strada, cioè dall’incrocio con via Intonti e stanno proseguendo velocemente fino alla piazzetta dell’ex mercato coperto. L’impresa sta rimuovendo i sampietrini e li sta accantonando davanti all’ex ingresso al mercato, oggi sede dell’associazione Aios, per ripristinare il sottofondo. A fase ultimata li posizionerà nuovamente rispettando il disegno originario e da quel momento dovranno trascorrere quindici giorni prima di poter aprire il tratto al traffico veicolare.

Stessa procedura per il secondo tratto di strada che dalla piazzetta conduce all’incrocio con piazza Duomo. Al momento la strada è percorribile al 50 percento solo per i residenti che devono raggiungere i garage, vige il divieto assoluto di sosta e di parcheggio, tuttavia spesso qualche automobilista non residente la percorre, nonostante i divieti e le transenne, in cerca di un posto dove abbandonare la propria automobile: trattandosi di una strada che in alcuni punti non supera i 2,5 metri di larghezza è facile immaginare il disagio arrecato agli abitanti della zona. Poiché la strada è strategica per uscire dal centro storico, il Comune ha concluso accordi vincolanti con la ditta al fine di ridurre al minimo i disagi e qualche giorno fa il commissario prefettizio, Silvana D’Agostino, ed i tecnici comunali hanno tenuto un incontro con i residenti per discutere insieme sulle misure da adottare.

Il cantiere dovrebbe essere smantellato entro il termine di 64 giorni. I lavori furono autorizzati con deliberazioni comunali adottate a dicembre 2018 e riguardano altri interventi lungo la ex statale da zona Santa Barbara al bivio per contrada Serra, al rione San Pietro e in alcune zone rurali.

x