« Torna indietro

La vela padrona del porto

Regata zonale 2020 in programma da oggi sino a domenica al porto turistico di Marina di Ragusa

Un fine settimana ricco di attività per il Circolo velico Kaucana, ente organizzatore della regata zonale 2020 riservata alle classi Laser standard, Laser radial e Laser 4.7 in programma da oggi sino a domenica al porto turistico di Marina di Ragusa.

La prima prova si è svolta ieri con partenza alle 13. La seconda oggi dalle 11, mentre l’orario della prova di domenica è ancora in fase di definizione.

Nelle varie classi si adotteranno le seguenti fasce d’età: Laser 4.7, maschile-femminile, obbligatoria per i nati nel 2006, 2007 e 2008. Per gli Under 16 i nati nel 2005, 2006, 2007, 2008, questi ultimi devono avere compiuto il 12esimo anno di età.

Nella Laser radial maschile devono essere almeno under 17, open i nati prima del 2001, under 19 i nati nel 2002, 2003; under 17 i nati nel 2004, 2005. Per la Laser radial femminile anche in questo caso occorre essere almeno Under 17, open nate prima del 2001, Under 21 nate nel 2000-2001, Under 19 nel 2002-2003, Under 17 nel 2004-2005.

Per i Laser standard occorre essere almeno Under 19, open nati prima del 2001. E poi gli Under 21 nati nel 2000-2001, Under 19 nel 2002-2003. E’ master chi ha compiuto 35 anni.

A gennaio, nell’ultima prova del genere sostenuta al porto turistico, sempre con l’organizzazione del Cvk, erano stati 11 i timonieri della Classe radial mentre erano 23 quelli della Classe 4.7 con provenienza da vari circoli della Sicilia. La regata si svolgerà con il formato previsto dalle norme Fiv per l’attività sportiva nazionale organizzata in Italia nel 2020.

Le istruzioni di regata

Le istruzioni di regata sono già a disposizione degli iscritti sul sito ufficiale della manifestazione dalle 9,30 di questa mattina. Naturalmente, le attività di regata saranno svolte secondo le disposizioni in materia di contrasto e contenimento di diffusione del Covid 19 emanate dalla federazione che il comitato organizzatore attiva e a cui i tesserati partecipanti sono chiamati ad attenersi sotto la vigilanza da parte dello stesso comitato organizzatore.

Gli ospiti

Che si tratti di un evento di una certa importanza sarà testimoniato dalla presenza del consigliere nazionale Fiv Ignazio Florio Pipitone e da quella del presidente della VII Zona Fiv, Francesco Zappulla. L’obiettivo è quello di far sì che questo evento possa svolgersi nella maniera migliore per garantire il ritorno alla vela che conta nello specchio d’acqua antistante la costa iblea sotto l’egida del Circolo velico Kaucana.

“Ci piace sottolineare – spiegano dal Cvk – il ruolo della vela come volano di promozione turistica in questo delicato momento di ripartenza. Stiamo parlando, del resto, della prima manifestazione sportiva di una certa rilevanza che si svolge nella nostra provincia dalla fine del lockdown”

x