« Torna indietro

Triathlon, il padovano Alessandro Fabian punta dritto a Tokyo 2021

Dopo aver partecipato alle Olimpiadi di Londra e Rio de Janeiro, Alessandro Fabian si sta preparando ai Giochi olimpici di Tokyo. Dopo una lunghissima esperienza nel nuoto, l’atleta ha deciso di abbracciare il triathlon con bicicletta e podismo all’età di 17 anni. Nella quarantena del coronavirus, non e cambiato molto con gli allenamenti indoor fatti in casa, pedalando 4 ore al giorno e correndo fuori. Fabian conferma la sua preparazione a questo sport: “Il triathlon è uno sport che stimola l’adattamento. Dopo l’annullamento della prima prova ad Abu Dhabi, sono partito per la Florida, ma poi tutti gli appuntamenti sono stati cancellati per il Covid 19.” L’atleta ricorda le sue migliori performance cone momenti indimenticabili: “I miei ricordi indelebili sono 3 a Londra 2012: durante la preparazione a un’ora dalla partenza; poi prima della partenza con un mix di ansia e paura; tagliare il traguardo per un’emozione bellissima. Ora sto puntando tutto su Tokyo 2021, mantenendo alti gli stimoli e le motivazioni.” Nel suo palmares Fabian ha ottennuto un 10′ posto a Londra e un 11′ posto a Rio, un 2′ posto al Campionato Europeo oltre la medaglia d’oro a squadre, più i vari titoli dei campionati italiani e i Piazzamenti nelle tappe WTS dei campionati del mondo.

Edizioni

x