« Torna indietro

Covid e contagi, 23 casi in 8 giorni nel Salernitano

Impennata di contagi nel Salernitano. Negli ultimi 8 giorni sono 23 i positivi registrati al temibile covid-19, l’ultima settimana ha fatto scattare nuovamente l’allarme, in particolare nel quartiere Carmine a Salerno o a Capaccio dove ci sono nuove infezioni. Sono quattro le nuove positività registrate ieri: due riguardano Salerno dove, fra i positivi, c’è anche l’ufficiale giudiziario “fermato” venerdì dal test rapido. Gli altri, invece, sono stati registrati a Capaccio Paestum e San Giovanni a Piro: nel cuore del golfo di Policastro è positiva una consigliera comunale. E’ positivo l’ufficiale giudiziario di 64 anni, residente nei rioni collinari, trasportato all’ospedale “Ruggi” dopo aver presentato alcuni sintomi dell’infezione. Salgono a 11 i contagiati nel popoloso rione Carmine mentre a cinque a Capaccio. Positiva una consigliera comunale di San Giovanni a Piro, una delle località turistiche del golfo di Policastro. Si tratta di una 37enne che gestisce un’attività commerciale in zona, la cui infezione è emersa dopo gli screening voluti e avviati dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Ferdinando Palazzo.

Edizioni

x