« Torna indietro

Mario Biondi ph Donato Aquaro

Mario Biondi, ieri sera, ai Parchi di Nervi, unica data italiana: presenta “Paradise”

Mario Biondi, ieri sera, ai Parchi di Nervi,unica data italiana:

Nervi – Un grande ritorno sul palco il primo appuntamento con la musica, quello che Mario Biondi ha presentato ieri sera, al pubblico “sold out” di circa 900 persone del Festival internazionale del Balletto e della musica – Nervi 2020”, con l’uscita del progetto digitale Paradise alternative Productions, nel cuore dei Parchi di Nervi, a pochi minuti dal centro di Genova, in una cornice naturale unica, affacciata sul mare nata dall’unione di diversi giardini storici che anticamente appartenevano alle ville Gropallo, Saluzzo Serra, Grimaldi Fassio e Luxoro.

Mario Biondi: il suo commento, su Genova e la Ligura, post emergenza Covid

“Ma come tutti, mi sono dovuto arrendere  alla pandemia e fermarmi. Ho perso amici e persone care, persino il mio medico curante, il mio ottico… A differenza di altri miei colleghi, non ho fatto concerti e dirette in streaming sul web, ho voluto staccare dalla musica, non me la sentivo”. Sull’unica data italiana, in Liguria, ha aggiunto: “Sarà un concerto vero e proprio. Adoro Genova e la Liguria tutta. Proviamo a rialzarci, noi artisti dello spettacolo, settore praticamente messo in ginocchio dal virus,  e questa splendida città messa a dura prova dagli accadimenti degli ultimi anni. Voglio e mi auguro che sia un momento importante, di condivisione se non di festa, col pubblico ligure a cui mi sento davvero particolarmente legato e che con me è sempre stato decisamente accogliente e caloroso”.

Mario Biondi: unica data italiana del tour 2020 

Nervi rimane l’unica data italiana di quest’anno dell’artista catanese dalla voce più “black” del momento prima che inizi il suo tour all’estero con 13 date confermate tra UK, Spagna, Francia, Svizzera, Ungheria e Ucraina. Mario Biondi è, infatti, con una delle voci italiane più apprezzate all’estero, grazie a un sound contemporaneo e internazionale, che coniuga la raffinatezza del jazz con il calore del soul e del funk.

Mario Biondi: il progetto digitale

Paradise Alternative Productions sono tre versioni remix di Paradise, uno dei brani contenuti nel nuovo album la cui uscita, al pari di molti altri progetti discografici, è stata rimandata. Ma si è trattato solo di un rinvio perché Biondi ha voluto realizzare un progetto per l’estate in modo da tornare in contatto attraverso la musica con tutto il suo pubblico in Italia e nel mondo. ‘Paradise’ ha raccolto oltre 250mila visualizzazioni su iTunes e 80mila su Spotify in pochi giorni.

Per far questo, Biondi ha scelto un brano che celebra la vita, la gioia, il piacere, la sensualità e dedicato ad un pubblico che sa come soddisfare e far godere i sensi. Paradise è un brano composto dallo stesso Biondi e da Massimo Greco, mentre il testo è di Cleveland Jones, autore statunitense con cui Mario ha già collaborato nel 2019 in occasione del singolo Sunny Days.

x