« Torna indietro

spostamenti

Arrivano i gruppi di controllo contro ladri, vandali e schiamazzi e altre 11 multe per musica ad alto volume

Dopo la firma dello scorso novembre in prefettura, adesso il Comune è pronto a dare il via al progetto di coordinamento presentato ieri pomeriggio nel corso della commissione sicurezza, presieduta da Paola Tassi del Pd,  metterà in rete tutti i gruppi nati di cittadini che vigileranno al fine di ridurre ladri e vandali.

Lo scopo è quello di avere  un gruppo per ogni quartiere, nella speranza poi di allargare il progetto a quanti più cittadini possibile.In caso di persone sospette o azioni illegali i residenti manderanno un messaggio su WhatsApp per chiamare il referente di zona. Quest’ultimo a sua volta si metterà in contatto col coordinatore del progetto che passerà la segnalazione a un ispettore della municipale. Infine scatterà la verifica delle forze dell’ordine.

Una catena insomma tra cittadini e forze dell’ordine in grado di fermare atti vandalici e criminali nella città come nel caso di ieri sera quando sono stati necessari controlli della Polizia Municipale in via di Filettole, in via Capponi e via Borgovalsugana per tentare ancora una volta di arginare il fenomeno del disturbo alla quiete pubblica dovuto a schiamazzi. In totale sono state sanzionate 11 persone per intralcio alla circolazione, musica ad alto volume e mancato utilizzo di mascherine protettive in condizioni di assembramento.

Edizioni

x