« Torna indietro

Decennale Giorgini: intitolazione della via che porta a Casa Esagono al famoso architetto


Sabato 25 luglio sarà una giornata dedicata alla memoria di Vittorio Giorgini: nel decimo anniversario dalla scomparsa dell’architetto la strada che, a Baratti, conduce dalla rotatoria dei Villini a Casa Esagono sarà intitolata a lui.


Alle 18 è prevista la cerimonia di intitolazione, alla presenza del sindaco di Piombino Francesco Ferrari; del vicesindaco e assessore alla Cultura Giuliano Parodi; dell’architetto Marco del Francia, presidente dell’associazione B.A.Co. – Archivio Vittorio Giorgini; di Andrea Muzzi, direttore Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le provincie di Pisa e Livorno; di Daniele Menichini, presidente dell’Ordine degli architetti PPC di Livorno e della famiglia Giorgini. 

A seguire, inoltre, sarà inaugurata la mostra dal titolo “Vittorio Giorgini e Baratti”, allestita a Casa Esagono, in cui disegni e fotografie racconteranno il vissuto di Giorgini in questo luogo. 
L’iniziativa, nata da un’idea di B.A.Co. e fortemente voluta dal Comune di Piombino, ha il patrocinio del MiBact – Direzione Generale Creatività contemporanea e Rigenerazione urbana, della Regione Toscana, della Parchi Val Di Cornia, del Consiglio Nazionale Architetti, dell’Ordine Architetti PPC provincia Livorno, dell’Ordine e Fondazione Architetti PPC Firenze, di Do.Co.Mo.Mo. Italia e AAA/Italia.

Edizioni