« Torna indietro

Ariano Irpino – Bimbo ingerisce una noce, trasferito di notte in eliambulanza al Santobono: è fuori pericolo

Ariano Irpino – Intervento straordinario dei sanitari dell’ospedale Frangipane di Ariano Irpino, che ieri sera hanno salvato la vita ad un bimbo di soli 24 mesi, di Ariano Irpino, giunto al pronto soccorso in condizioni critiche perché aveva involontariamente ingerito una noce e stava soffocando. L’equipe medica con a capo il dottore Silvio D’Agostino, ha praticato gli interventi di urgenza, in attesa che giungesse l’eliambulanza che lo avrebbe trasferito all’ospedale Santobono di Napoli, dove le condizioni del bimbo sono migliorate nella notte.

L’elicottero, in via del tutto eccezionale, ha toccato terra sull’elisuperficie intorno alle ore 21,00, quando era già buio e tecnicamente non avrebbe potuto affrontare il volo in quelle condizioni perché la pista di atterraggio non è abilitata per l’utilizzo notturno. Questa mattina il dottore D’Agostino ha espresso soddisfazione per il buon esito dell’intervento straordinario ed ha confermato che il bimbo è fuori pericolo.

L’arrivo dell’elicottero in un orario inusuale ha suscitato apprensione e preoccupazione nei cittadini, tenuto presente che il Frangipane sorge vicino al centro città, quindi le operazioni di atterraggio e di decollo possono essere seguite facilmente dalla popolazione.

x