« Torna indietro

BANDO AFFITTI 2020: CONTRIBUTI SUI CANONI DI LOCAZIONE PER LE ABITAZIONI

I cittadini interessati possono presentare domanda fino al 21 agosto

E’ approvato ed è scaricabile sul sito istituzionale del Comune di Campiglia Marittima il bando per l’assegnazione dei contributi ad integrazione dei canoni di locazione per l’anno 2020. I cittadini interessati possono già presentare la domanda ed hanno tempo per farlo fino a venerdì 21 agosto 2020. I partecipanti al bando devono essere muniti di certificazione ISEE (con valore ISE non superiore a 28.770,41= Euro e ISEE 16.500,00 Euro) di tipo “ordinario” in corso di validità e calcolata ai sensi della vigente normativa (D.P.C.M. N. 159/2013 e s.m.i.); e di un regolare contratto di locazione ad uso abitativo, regolarmente registrato ed in regola con le registrazioni annuali o contenente le indicazioni relative alla scelta del proprietario circa l’applicazione della “cedolare secca”. Le domande di partecipazione al bando di concorso, firmate, dovranno essere compilate, esclusivamente sui moduli predisposti dal Comune di Campiglia e distribuiti nei seguenti punti: ufficio sicurezza sociale sede comunale di Campiglia Marittima (via Roma); Sportello Socio-educativo della Delegazione Comunale di Venturina Terme (Largo della Fiera, n. 3); sul istituzionale del Comune www.comune.campigliamarittima.li.it. La consegna delle istanze potrà essere effettuata secondo una delle seguenti modalità:

Direttamente allo sportello dell’Ufficio Scuola e Sicurezza Sociale, Palazzo Comunale, Via Roma, n. 9, il lunedì dalle ore 9,30 alle ore 12,30;

Allo sportello dell’Ufficio Scuola e Sicurezza Sociale, Delegazione Comunale di Venturina Terme, Largo della Fiera, n. 3, nei giorni di martedì e giovedì dalle ore 9,30 alle ore 12,30;

oppure inviata tramite casella di posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo istituzionale del Comune di Campiglia M.ma: comune.campigliamarittima@postcert.toscana.it con oggetto “BANDO CONTRIBUTI AFFITTO ANNO 2020″;

Infine può essere inviata, accompagnata da copia di un documento valido d’identità del richiedente, per raccomandata A.R. al Comune di Campiglia Marittima (LI).

La sindaca Alberta Ticciati commenta così l’uscita del bando: “Ringrazio gli uffici, tutti, che in questa pandemia si sono attivati e prodigati per offrire servizi e dare risposte ai cittadini, rappresentando, di fatto, un punto di riferimento per la collettività tutta”. “Dopo le numerose iniziative messe in campo –prosegue – oggi confermiamo uno strumento che il Comune propone da anni e che in questo contesto socio economico si rivela quanto mai utile ed importante per aiutare le famiglie che di più hanno subito gli effetti negativi del Covid19 e che hanno perso il loro lavoro, oppure lo hanno visto ridursi consistentemente”

Edizioni

x