« Torna indietro

zanardi condizioni instabili san raffaele

Paura per Zanardi: il campione trasferito in terapia intensiva al San Raffaele di Milano

E’ un comunicato scarno, quello che giunge a metà giornata dall’ospedale Valduce, nel quale è ricoverato Alex Zanardi. Le condizioni del campione, gravemente ferito nell’incidente in handbike dello scorso 19 giugno si sono rivelate instabili, dopo il trasferimento nella struttura di riabilitazione, dunque ne è stato disposto il trasferimento nel reparto di Terapia Intensiva del San Raffaele.

“Non verranno rilasciate ulteriori informazioni sul caso”, conclude nella nota Claudio Zanon, direttore sanitario del Valduce di Como, dove Zanardi si trova dallo scorso 21 luglio per essere avviato, si diceva, a un percorso di riabilitazione.

E’ ormai passato oltre un mese da quando Zanardi, protagonista della gara “Obiettivo tricolore” con la sua handbike sulle colline senesi, era stato travolto da un mezzo pesante, finendo in rianimazione a Siena, dove è poi stato tenuto in coma farmacologico fino alla scorsa settimana.

Edizioni

x