« Torna indietro

rischi

Livorno nuovo ospedale: al via il percorso partecipativo sullo studio preliminare di fattibilità


Al via il percorso partecipativo sullo studio preliminare di fattibilità redatto dall Usl Toscana Nord Ovest 

Livorno, 24 luglio 2020 – Con la giornata di oggi viene ufficializzato l’avvio del processo partecipativo sul nuovo presidio ospedaliero di Livorno promosso dal Comune di Livorno, che si concluderà nel mese di dicembre. La gestione del percorso è stata affidata all’azienda Simurg che ha vinto la manifestazione di interesse promossa dall’Amministrazione Comunale. 

“Tengo particolarmente al progetto dell’ospedale” ha affermato il sindaco Salvetti “perchè riveste una grande importanza per il futuro della città. Per questo è nostra intenzione condividere il percorso partecipativo con i cittadini”.

La vicesindaca Libera Camici, con delega alle politiche della partecipazione, ha ribadito il valore del percorso partecipativo “ e per farlo nel migliore dei modi” ha dichiarato la Vicesindaca, “abbiamo deciso di dotarci di un soggetto specializzato che lo oganizzerà e coordinerà. Il percorso darà la possibilità a tutti i soggetti interessati, anche non livornesi, di acquisire elementi di conoscenza del nuovo presidio. Durante gli incontri parleremo della gestione del cantiere lavori, della mobilità, della qualità ambientale e degli interventi”. 

Nella fase preparatoria, che ha preso il via proprio oggi, l’azienda Simurg si occuperà di lanciare una pagina web, realizzare un dossier del percorso, pubblicare un questionario on-line e una re-call per i cittadini. 
Nel corso della prima fase operativa che si terrà nei mesi di ottobre e novembre si passerà a focus group con esperti, per decidere quali elementi approfondire e successivamente saranno effettuati gli approfondimenti. 
Nella terza fase, a novembre e dicembre si daranno informazioni sullo studio di fattibilità e saranno raccolte ulteriori proposte. L’ultimo laboratorio darà indicazioni finali per “nuovo inizio”. 

“Ci aspettiamo una grande partecipazione dei cittadini” dicono da Simurg “Ricordiamo che da oggi parte la Call. Tutti gli interessati possono iscriversi digitando il seguente link: https://bit.ly/NuovoOspedale“.

x