« Torna indietro

Puglia, venerdì 13 contagi. Focolai nel Foggiano e nel Leccese

Dopo i 9 casi di giovedì, sono stati registrati altri 13 contagi ieri in Puglia. Sui 1901 tamponi processati, si sono registrati infatti 6 casi nella provincia di Foggia e 7 in quella di Lecce. Un focolaio è attivo nel Foggiano, con 60 persone in isolamento. Sempre nella provincia di Foggia è stato rilevato anche un decesso.

 In relazione al focolaio in un comune della provincia di Foggia il direttore della Asl, Vito Piazzolla, dichiara che “al momento risultano positive 5 persone. Il Servizio di Igiene e Sanità Pubblica della ASL Foggia si è immediatamente attivato per ricostruire la catena dei contatti ponendo in isolamento domiciliare circa 60 persone. È in corso l’esecuzione dei tamponi, una parte dei quali ha già dato esito negativo. Su tutte le persone interessate è stata attivata la sorveglianza sanitaria prevista dai protocolli ministeriali e regionali”.

Con riferimento invece ai casi positivi della provincia di Lecce il direttore generale della Asl Rodolfo Rollo dichiara che “allo stato attuale nella provincia di Lecce, ai 5 casi d’importazione da Paesi extracomunitari si aggiunge un focolaio di 7 casi sviluppati attorno ad un sanitario attualmente ricoverato. I nuovi casi positivi erano già in isolamento in quanto contatti stretti del caso indice”

Secondo il bollettino epidemiologico regionale, dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 225690 test, sono 3.962 i pazienti guariti, 67 i casi attualmente positivi, di cui 11 ricoverati, 549 i decessi.

FONTE ANSA

Edizioni

x