« Torna indietro

Scisciano

Scisciano, ancora sversamenti illeciti di rifiuti. Una persona denunciata

Nella lotta finalizzata a prevenire gli sversamenti illeciti nell’area Nord di Napoli, i carabinieri denunciano un 68enne e sequestrano un terreno.

I Carabinieri di Napoli dell’Area Nord continuano la loro opera di prevenzione finalizzata a contrastare lo smaltimento illecito di rifiuti.

I militari della Stazione di San Vitaliano, coadiuvati da quelli della Stazione Carabinieri Forestali di Marigliano, hanno individuato a Scisciano una discarica in un’area appartenente ad una ditta specializzata nel campo dell’edilizia.

Il titolare dell’azienda, un 68enne del posto, aveva adibito l’area a deposito di rifiuti speciali non pericolosi, tra cui elettrodomestici e scarti ferrosi. L’uomo è stato denunciato per deposito, gestione e smaltimento illecito di rifiuti ed immissioni in pubblica fognatura non autorizzata.

L’area, di circa 500 metri quadrati e con un valore di 50.000 euro, è stata sequestrata.

Edizioni

x