« Torna indietro

Avellino – Regionali, il presidente del consiglio comunale, Maggio, in campo con l’Udc: imbarazzo e tensioni

Avellino – Il presidente del consiglio comunale di Avellino, Ugo Maggio, candidato alle regionali con la lista dell’Udc di Giuseppe Gargani a sostegno del candidato presidente, Stefano Caldoro. Imbarazzo negli ambienti politici avellinesi perché il noto urologo, benché il ruolo di presidente dell’assemblea cittadina sia sganciato dai partiti, è espressione del centrosinistra, è stato sostenuto dal sindaco, Gianluca Festa, in occasione della sua elezione a presidente e sapere che oggi si schiera dall’altra parte, con il centrodestra, rischia di destabilizzare il quadro politico comunale. Anche perché, proprio per il ruolo di garanzia svolto nell’assise cittadina, una scelta di campo creerebbe reazioni a prescindere dalla lista di riferimento. La notizia non è ufficiale perché fino a quando non saranno state presentate le liste resteremo nel campo delle ipotesi e delle intenzioni, tuttavia la candidatura è data quasi per certa.

Maggio e Livio Petitto dovranno sforzarsi per trovare le giustificazioni a sostegno delle legittime scelte di campo: entrambi in maggioranza di centrosinistra nel consiglio comunale di Avellino, uno in forza al Partito democratico a sostegno di Vincenzo De Luca e l’altro in lista Udc per Stefano Caldoro.

Edizioni

x