« Torna indietro

Avellino – Vertenza CMS, positivo il confronto in prefettura tra l’azienda ed il sindacato

Avellino – Schiarita tra le organizzazioni sindacali ed i vertici dell’azienda CMS di Morra de Sanctis: questa mattina (27 luglio 2020) le parti si sono incontrate presso la prefettura di Avellino per trovare l’accordo, dopo gli scontri delle scorse settimane e qualche intesa è stata raggiunta. Gli ultimi stipendi, che erano stati saldati a rate, a partire dal prossimo mese di agosto saranno retribuiti regolarmente e presto sarà risolto anche il problema relativo alla indennità di risultato.

Presenti Gaetano Altieri per la Uilm, Ettore Iacovacci per l’Uglm e Giuseppe Morsa per la Fiom Cgil. L’azienda si è resa disponibile ad aprire tavoli monotematici e specifici con l’obiettivo di trovare la soluzione a tutti i problemi sofferti dai lavoratori.

“E’ stato avviato un confronto positivo – commenta Giuseppe Morsa – la regolarità nel pagamento degli stipendi rappresenta un risultato molto importante, anche se non risolve tutte le problematiche che abbiamo alla CMS. L’azienda ha dimostrato di essere disponibile a discutere su tutte le questioni ed anche sul piano di rilancio dello stabilimento di Morra de Sanctis, quindi siamo cautamente ottimisti su tutto”.

Edizioni

x