« Torna indietro

Avellino calcio – La società mette nel mirino Ceravolo, Mazzeo e Bernardotto

Avellino – La società biancoverde ha nel mirino Corazza della Reggina e Vazquez della Virtus Francavilla per potenziare l’attacco della squadra che il 27 settembre prossimo ripartirà alla conquista della serie B. Il mister Piero Braglia e il direttore generale, Salvatore Di Somma, intendono individuare gli uomini giusti, ma i tempi sono ridotti e le squadre sono determinate a cedere solo in caso di comprovata convenienza.

L’emergenza Covid ha scompaginato anche il modo di agire nell’ambito del mercato, così le trattative diventano più complicate. Interessano, e molto, Fabio Ceravolo, 33 anni con una esperienza importante in club come quelli di Reggina, Benevento, Atalanta, e Fabio Mazzeo, ma tra i due potrebbe spuntarla un terzo nome, quello di Bernardotto, ex Vibonese ed ex Lanusei. Dovrebbero restare ad Avellino Silvestri, Laezza, Albadoro e Garofalo, mentre per Parisi potrebbero aprirsi scenari in serie B.

Edizioni

x