« Torna indietro

Milazzo, il Tar da’ ragione alla Raffineria. Così il sindaco Formica

Il sindaco di Milazzo Giovanni Formica, appresa la notizia della sentenza della prima Sezione del Tar di Palermo che accoglie i ricorsi presentati dalle industrie siciliane contro il Piano regionale di tutela della qualità dell’aria, ha rilasciato la seguente dichiarazione: “È accaduto esattamente quello che avevo preannunciato. Il governo regionale ha scelto di delegare ai Giudici la soluzione di una questione che ha grandi e gravi implicazioni politiche e che inciderà pesantemente sulla vita delle comunità della Valle del Mela. Adesso il piano della qualità dell’aria è sostanzialmente inapplicabile alla nostra zona industriale e, quindi, l’inerzia e la sordità del Presidente della Regione e della deputazione di maggioranza di questo territorio, ci hanno fatto fare un salto indietro di oltre tre anni”.  La sentenza del Tar e tutta la vicenda hanno infatti come grande protagonista la Raffineria di Milazzo.

Edizioni

x