« Torna indietro

Padova, beccato dalla polizia con bici e pc rubati: denunciato

Nel pomeriggio di lunedì una volante in via Tirana nel quartiere Sacro Cuore di Padova ha notato un bici di grosso valore e ha fermato il presunto proprietario, ma un 18enne di origini tunisine, già noto alle forze dell’ordine, non ha saputo spiegare il motivo di dove provenisse la mountain bike oltre un pc in suo possesso, visto che il giovane risulta senza lavoro e senza dimora fissa. Una volta condotto in Questura, veniva scoperto che la bici e il pc portatile appartenevano ad un cittadino residente a Bassano del Grappa (VI). Così il ragazzo veniva denunciato per ricettazione e false dichiarazioni a pubblico ufficiale in merito alla propria identità per aver detto di essere minorenne: la bugia è stata scoperta grazie a una radiografia ulnare effettuata al pronto soccorso.

Edizioni

x