« Torna indietro

Padova, caso asintomatico di covid tra i monaci della Basilica di Santa Giustina: sospese le messe

In una locandina apparsa sul sito della Basilica dii Santa Giustina, viene comunicato un caso di contagio asintomatico di coronavirus ad un monaco, che ha bloccato e sospese tutte le messe e attività religiose nella chiesa. Il comunicato:
«Dal 17 al 31 luglio 2020 restano sospese tutte le celebrazioni in Basilica con i fedeli. Il motivo è semplice e corrisponde ad un protocollo di sicurezza: la comunità monastica si trova in quarantena precauzionale (stiamo tutti bene). Assicuriamo la preghiera per ciascuno e per le intenzioni affidateci. Resta normalmente aperta la Basilica per la preghiera personale. In questo periodo non possiamo assicurare la normale presenza in chiesa; anche per il sacramento della riconciliazione invitiamo a recarsi presso altre chiese cittadine. Appena possibile riprenderemo le celebrazioni secondo l’orario estivo».

Edizioni

x